Legalità e sicurezza per tutelare il gioco d’azzardo lecito

legalità e gioco d'azzardo

Nonostante il percorso del mondo gioco sia stato negli ultimi anni accidentato e nonostante lo stesso settore sia stato abbandonato a sé stesso bisogna, senza dubbio, sottolineare quanta strada è stata fatta in ogni caso, rispetto appunto al passato. Il gioco ed i casino online con paypal hanno raggiunto una consapevolezza e soddisfazione del suo operato ancorché le stesse siano state “agguantate” con fatica per far parlare comunque di legalità e correttezza del mercato che sta si spera per essere completata dal raggiungimento di un accordo tra Stato, Regioni ed Enti Locali tramite la Conferenza Unificata. Si dovrebbe arrivare al suo ultimo atto e porre in essere un programma positivo per il mondo del gioco d’azzardo.

In proporzione al passato, quindi, dove vi era tantissimo sommerso, che piano piano dovrebbe emergere tramite le sanatorie che l’Esecutivo sta mettendo sul piatto per coloro che volessero coglierne la possibilità, si è arrivati anche grazie ai concessionari ed alle associazioni di categoria ed alle normative (più o meno restrittive), ad una legalità che sta per essere sempre più protetta e che sta mettendo in luce il mondo delle imprese del gioco che operano nella legalità e che sono ben strutturate.

Però, in tutto questo “quadretto sufficientemente roseo” del mondo gioco, non bisogna dimenticare le pretese erariali che sono alla base del mercato del gioco d’azzardo pubblico, così come non bisogna dimenticare l’occupazione che ruota attorno a questo settore che ha dimostrato di potersene occupare quando qualsiasi altro settore commerciale e di servizi non ne è stato in grado. E questo vorrà pure dire qualcosa sia ai cittadini che allo Stato.

Legalità e sicurezza che non hanno ancora completamente sconfitto l’illegalità che “balzella” tra uno e l’altro dei vari segmenti del gioco: infatti, emergono dati che “girano” ancora 25 miliardi provenienti dall’illecito. Certamente, in questi anni la legislazione si è dimostrata preziosa per combattere l’illegalità, ma non è stata ancora abbastanza forte per debellarla completamente, ma questa sarà un’impresa difficile da raggiungere nella sua completezza.

Ora, però, c’è necessità assoluta di una legislazione precisa, dettagliata, nazionale per tutelare questa legalità e questa sicurezza che sono state raggiunte dal mondo del gioco lecito per poter “autorizzare” le imprese di gioco a pianificare un futuro industriale sostenibile. Occorre, naturalmente, una particolare sinergia ed un dialogo tra Stato, Enti Locali e filiera tutta sempre nell’ottica della tutela della legalità, del sociale ed erariale: probabilmente, ci si sta arrivando ma appena in tempo per “agguantare per i capelli” il settore del mondo gioco che opera nella legalità, ma con tanta fatica finanziaria e psicologica.

Le imprese del gioco, come si evince dalla recensione di paddy power casino, quello lecito naturalmente, stanno cercando di operare per creare ed offrire un intrattenimento sicuro, legale, responsabile e divertente che possa avere, finalmente, un impatto positivo sulla collettività. I concessionari, grandi e piccoli, stanno cercando con il loro lavoro di ricercare soluzioni sempre più efficaci ed eque che garantiscano la massima trasparenza e regolarità al consumatore finale, nel rispetto di tutti. Quello che emerge in ogni caso è che l’unione fa la forza e con questa idea arriveranno tanti e buoni risultati che ridaranno finalmente il sorriso al mondo del gioco pubblico che ne ha veramente tanto bisogno!